top of page
  • Writer's pictureTeacher Stefano

A, IN o DA? Preposizioni in Italiano + quiz

A, IN, o DA? Qual è la giusta preposizione di luogo da scegliere? Capiamolo insieme!




Prima di iniziare a parlare di come si usano queste preposizioni, è necessario capire la logica di come funzionano in italiano perché sono diverse dalle preposizioni in inglese, spagnolo e portoghese e forse anche altre lingue.




Guardiamo insieme questi tre esempi:

  • Vado a Roma/Vivo a Roma. → I go to Rome/ I live in Rome

  • Vado in Italia/Vivo in Italia. → I go to Italy/ I live in Italy

Abbiamo sempre gli stessi verbi “andare e vivere” ma le preposizioni non cambiano in base al verbo ma in base a Roma o Italia! Perché? Beh, perché in italiano noi scegliamo la preposizione in base alla parola che abbiamo e la natura del movimento (andare verso un luogo, essere fermo nello stesso luogo) è data principalmente dal verbo. Non preoccuparti però, ora capiremo meglio!



La preposizione A

La preposizione A si usa in due casi principalmente

  • Prima dei nomi di città e piccole isole

  • In alcune espressioni idiomatiche


Città

Questo è abbastanza facile:

  • Vado a Roma. → I go to Rome

  • Vivo a Roma. → I live in Rome

Come potete vedere, non stiamo scegliendo la preposizione in base al tipo di movimento che stiamo facendo, ma la stiamo scegliendo in base alla parola che abbiamo dopo la preposizione. Dato che ho il nome di una città, userò la preposizione A. Quindi non importa se “vado verso la città” o “vivo nella città”, userò sempre A perché ho il nome Roma, che è il nome di una città.


Piccole isole

Quando lo dico ai miei studenti, di solito mi rispondono con "Cos'è un'isola piccola? Come faccio a capire se un'isola è piccola o grande?” Ottima domanda. Per esempio diremmo vado “a Capri” perché è piccola! Ma anche:

  • Vado a Porto Rico. → I go to Puerto Rico

  • Vado a Cuba. → I go to Cuba

  • Vado alle Maldive. → I go to the Maldives



Espressioni idiomatiche

Usiamo la preposizione A in alcune espressioni idiomatiche che dovrete memorizzare. Vi faccio alcuni esempi:

  1. A scuola → at/to school

  2. A casa → at home (Vado a casa = I go home or Sono a casa = I am home)

  3. A lavoro → at/to work

  4. A pranzo → at/to lunch

  5. A cena → at/to dinner

  6. A letto → in/to bed

  7. A piedi → a piedi (Questo è abbastanza diverso dagli altri ma molto comune. Per esempio, Vado a scuola a piedi = vado a scuola camminando/a piedi).



La preposizione IN

Usiamo questa preposizione:

  • Prima dei nomi di continenti, paesi, regioni e grandi isole.

  • Prima dei nomi dei mezzi di trasporto

  • In alcune espressioni idiomatiche


Nomi di continenti, paesi, regioni e grandi isole

Questo è piuttosto semplice! Usiamo IN prima di tutti i nomi geografici escluse le città (o eventualmente una piccola isola).

E, di nuovo, non importa che tipo di movimento stai facendo, userai IN prima di questi luoghi.

Ecco alcuni esempi:

  1. Vado in Italia → I go to Italy

  2. Vado in Europa → I go to Europe

  3. Vivo in Italia → I live in Italy

  4. Vivo in Europa → I live in Europe

  5. Sono andato in Puglia la scorsa estate → I went to Puglia last summer

  6. Vivo in Sicilia da 10 anni → I've been living in Sicily for 10 years.


Mezzi di trasporto

Quando stai dicendo che andrai da qualche parte in bicicletta, auto, treno o qualsiasi altro tipo di trasporto, dovrai usare IN in italiano. Quindi, dirai

  • Vado in Italia in macchina.

  • In treno → by train

  • In aereo → by airplane

  • In autobus → by bus

Questo vale anche quando si è nel mezzo di trasporto:

  • Sono in taxi → I'm in the taxi

  • Sono in macchina → I'm in the car

  • Sono in aereo. → I'm on the plane


Espressioni idiomatiche

Ecco alcune espressioni idiomatiche molto comuni con la preposizione IN che potreste voler memorizzare:

  1. In città → in/to the city

  2. In ufficio → in/to the office

  3. In centro → in/to the city center

  4. In vacanza → on holiday/vacation (vado in vacanza and sono in vacanza)

  5. In viaggio → travelling (Sono in viaggio = I am travelling)

  6. In palestra → at/to the gym

  7. In piedi → standing up (RICORDA! A piedi = camminare, in piedi = non essere seduto)



La preposizione DA

Questa preposizione indica spesso la provenienza di qualcosa o qualcuno. Per esempio, si può dire:

  • Stefano viene da Roma → Stefano comes from Rome

  • Il treno arriva da Torino → The train comes from Turin

Tuttavia, la preposizione DA ha anche un altro importante significato!

Quando state dicendo che state andando o siete a casa o sul posto di lavoro di una persona, allora userete la preposizione DA. Vi faccio qualche esempio per capire meglio:

  • Vado da Luca → Vado a casa di Luca. I go to Luca's (house)

  • Dormo da Maria domani → Vado a dormire a casa di Maria domani. I sleep at Maria's house tomorrow.

  • Devo andare dal dottore lunedì → Devo andare dal dottore (magari sul posto di lavoro del dottore, non a casa sua) lunedì. I have to go to the doctor ('s office) on Monday.

  • Sono dal macellaio → Sono dal macellaio. I'm at the butcher.

Quindi generalmente usiamo la preposizione DA quando facciamo uno spostamento verso una persona e non un luogo oppure siamo a casa/ufficio di quella persona.



Voglio ricordarti che se sei interessato/a a ricevere ogni domenica dei contenuti interessanti per studiare l’italiano puoi iscriverti alla mia newsletter!




Ora prova a fare un piccolo esercizio:




Abbiamo finito l'articolo di oggi! Spero che vi sia piaciuto! Se hai qualche domanda, mandami un messaggio nella contact section del mio sito.


A presto,


Teacher Stefano


2,647 views

Recent Posts

See All

Comments


bottom of page