Come usare MAGARI in italiano + esempi pratici

Sai come usare MAGARI in italiano? In questo articolo di oggi ti darò alcuni esempi utili su come usare questa bellissima (e utilissima) parole italiana!



Magari è una parola italiana molto usata e con tanti significati diversi. Oggi cercheremo di capire insieme come e quando usarla!


1. Forse

Sono con un amico e stiamo mangiando insieme la pasta che lui ha preparato. La pasta però è un po' insipida, cioè non ha sapore. Allora posso dire al mio amico:

  • La pasta è un po' insipida. Magari non hai messo il sale! → Quindi forse non ha messo il sale ma non siamo sicuri.

Oppure sono con mia sorella che non trova le sue chiavi di casa e io le dico che forse le ha lasciate nella sua giacca. Allora dico:

  • Magari le hai lasciate nella giacca → nota l'accordo del participio passato "lasciato" con il pronome oggetto diretto "le".


2. Esprimere un desiderio

  • Vuoi venire in montagna con noi? Magari! Sarebbe bellissimo! → in questo caso magari serve per esprimere un desiderio. Io sarei molto contento di andare in montagna con i miei amici, quindi posso dire “magari!” che significa che mi piacerebbe molto!


3. Esprimere un dispiacere

Un altro significato di magari invece è negativo e si usa per esprimere dispiacere. Per esempio, diciamo che dovevo andare in montagna con i miei amici, ma poi non siamo potuti andare perché pioveva troppo forte. Allora mia madre mi chiede:

  • Stefano, allora, sei andato in montagna? Magari! Pioveva troppo forte quindi non ci siamo potuti andare → In questo caso (e possiamo capirlo anche dall'intonazione) stiamo esprimendo dispiacere, perché noi volevamo andare in montagna ma il nostro desiderio iniziale non si è realizzato.


4. Eventualmente

Magari si può usare anche per esprimere l’idea di eventualmente. È molto simile al forse, ma qui intendiamo qualcosa di eventuale, di possibile, che potrebbe accadere. Per esempio:

  • Magari vado in Puglia questa estate!

  • Magari vieni anche tu in vacanza con me!

Qui non intendo forse, non è un dubbio, ma una possibile eventualità. Io sto pensando che eventualmente posso andare in vacanza in Puglia, è una bella idea e potrebbe accadere! Ed è possibile che venga anche tu con me, un'altra eventualità, possibilità!



5. Magari col congiuntivo

Magari si può usare anche col congiuntivo per esprimere un desiderio mancato, che non siamo riusciti a realizzare. Per esempio:

  • Magari avessi avuto più tempo per studiare! → Io però non ho avuto tempo per studiare, quindi il mio desiderio non si è realizzato.

Posso continuare la frase come se fosse un periodo ipotetico e dire: "Magari avessi avuto più tempo per studiare! L’esame sarebbe andato meglio!” Non ho mai parlato del periodo ipotetico sul mio blog o canale YouTube ma se volete posso fare un articolo/video proprio su questo argomento!



6. Piuttosto

Infine, magari, esprime anche l'idea di piuttosto, in realtà è un sinonimo di piuttosto! Vediamo un esempio:

  • Magari non faccio le vacanze, ma io a settembre comprerò una macchina nuova → qui esprimo l’idea di piuttosto. Io piuttosto non spendo soldi per le vacanze perché devo risparmiare per comprare la nuova macchina!


Se hai delle domande su questa parola, non esitare a contattarmi nella sezione contact del mio sito.


A presto,


Stefano

13 views

Recent Posts

See All