top of page
  • Writer's pictureTeacher Stefano

Come essere più formale in italiano

Ciao a tutti e benvenuti in un nuovo articolo. Oggi vedremo alcune parole ed espressioni molto usate in italiano e cercherò di darvi con alcuni esempi delle alternative un po’ più formali che potrete usare nella conversazione o nei vostri testi scritti. Allo stesso tempo però l’obiettivo principale di questo articolo è quello di insegnarvi e farvi conoscere queste espressioni un po’ più formali perché sono davvero tanto usate in italiano, quindi sicuramente dovete conoscerle!



Vuoi imparare l’italiano vero e autentico che parliamo in Italia? Iscriviti al mio corso Italiano Vero, clicca qui per saperne di più.


Adesso possiamo iniziare! Io ti dirò una parola o espressione e poi ti proporrò alcune alternative.


Come prima cosa

Quando usiamo l’espressione come prima cosa, significa che stiamo appunto iniziando un discorso con più punti. La prima cosa di questo discorso è questa e poi diciamo le altre. Alcune alternative a come prima cosa sono: innanzitutto, in primo luogo.

  • Se vuoi passare gli esami, innanzitutto devi impegnarti nello studio. If you want to pass the exam, first of all you have to focus on studying.

  • L’azienda si occuperà in primo luogo di creare un nuovo progetto → Ricorda che in questo caso “in primo luogo” non ha niente a che fare con un luogo, un posto, ma serve semplicemente a dire “come prima cosa”. The company will first take care of creating a new project.

Inoltre

Adesso passiamo alla parola inoltre! Questa parola si usa per aggiungere qualcosa a quello che stiamo dicendo. In realtà questa parola è già abbastanza formale. Ovviamente non è formalissima, però nella conversazione di tutti i giorni tendiamo a usare semplicemente e poi per aggiungere qualcosa. Ti faccio un esempio:

  • Quando vai al supermercato compra la frutta, inoltre / e poi vai anche dal macellaio a prendere un po’ di pollo. When you go to the supermarket buy some fruit, and also go to the butcher and get some chicken.

Però quali sono altri modi, comunque un po’ formali, per dire inoltre? Potremmo dire in aggiunta o in più. Per esempio:

  • Questa scuola fa corsi di gruppo in aggiunta a corsi individuali → attenzione: come puoi vedere, tendiamo a usare “in aggiunta” con le parole e non dei verbi. Se volessimo usare “inoltre” potremmo dire “questa scuola fa corsi di gruppi e inoltre offre lezioni individuali. This school does group classes in addition to individual classes.

  • Per fare l’esame bisogna presentarsi nell’aula 308 a mezzogiorno e in più è necessario avere un documento di riconoscimento. To take the exam, you must report Room 308 at noon, plus you must have identification.


Quindi

La parola quindi è davvero molto usata in italiano! E ci sono così tante alternative utili! Prima di tutto, se vuoi approfondire come si usa questa parola, ti consiglio di guardare questo video. Ma ora vediamo delle alternative utili! Infatti, quando quindi serve per esprimere una conseguenza possiamo anche usare: di conseguenza, perciò. Vediamo alcuni esempi:

  • Non ho finito il progetto, di conseguenza non posso partire per le vacanze. I have not finished the project, consequently I cannot leave for vacation.

  • La squadra di calcio si è allenata duramente, perciò sono sicuri di vincere. The soccer team has been practicing hard, so they are confident of winning.


Comunque

Ora passiamo alla parola comunque. Questa parola viene usata costantemente nella lingua di tutti i giorni e una delle sue funzione principali è quella di dare l’idea di “ma”. Per esempio posso dire:

  • L’incidente è stato grave; comunque poteva andare peggio → quindi qui è come dire “ma”, “in ogni caso”. The accident was serious; however, it could have been worse.

Possiamo usare due alternative a comunque che sono un po’ più formali: in ogni modo e in ogni caso. Per esempio:

  • Dovresti parlare ora con Paolo e in ogni modo / in ogni caso verrà anche lui in pizzeria stasera. You should talk to Paolo now, and in any case he will also come to the pizzeria tonight.


In realtà

Finiamo con l’ultima espressione di oggi: in realtà. Questa espressione si usa quando vogliamo dire “realmente”, “davvero” di solito contrapposto a qualcosa che abbiamo detto prima. Quindi usiamo questa espressione per dire il contrario di qualcos’altro. Per esempio:

  • Il tuo ragazzo sembrava antipatico ma mi sono accorto che in realtà era solo timido. Your boyfriend didn't seem nice but I realized that actually he was just shy.

Alcune alternative che possiamo usare per questa espressione sono: in effetti, a dire il vero. Per esempio:

  • In effetti fa freddo stasera, avremmo dovuto prendere la macchina → contrapposto all’idea che pensavamo che facesse caldo. It is actually cold tonight; we should have taken the car.

  • A dire il vero Simone e Giacomo sono amici, anche se passano poco tempo insieme → contrapposto all’idea che pensavamo che non fossero amici. Actually, Simone and Giacomo are friends, although they don't spend a lot of time together.


Fantastico! Abbiamo finito con l'articolo di oggi. Per qualsiasi domanda, mandami un messaggio nella sezione contatti del sito. Ci sentiamo presto!


Un abbraccio,


Teacher Stefano

65 views

Recent Posts

See All
bottom of page