top of page
  • Writer's pictureTeacher Stefano

AGGETTIVI POSSESSIVI in Italiano (Italian Possessive Adjectives): il mio, il tuo, il suo...

Sai come funzionano gli aggettivi possessivi in italiano? Scopriamolo insieme!


Ciao a tutti e benvenuti in un nuovo articolo. Oggi parleremo degli aggettivi possessivi in italiano e di alcune regole molto importanti da ricordare!


Voglio ricordarti che se sei interessato/a a ricevere ogni domenica dei contenuti interessanti per studiare l’italiano puoi iscriverti alla mia newsletter!




In italiano, come in tante altre lingue, gli aggettivi possessivi sono usati per esprimere l’idea di possesso. Però in italiano ricorda che dobbiamo scegliere l’aggettivo possessivo giusto in base a due fattori:

  • La persona che possiede qualcosa, quindi il proprietario

  • Il genere e numero dell’oggetto posseduto

Questo è molto importante! Infatti, noi non scegliamo l’aggettivo possessivo giusto in base al genere e numero del soggetto, ma in base all’oggetto posseduto! Vediamo questa tabella:



Quindi cerchiamo di capire alcune regole importanti:

  • Ogni aggettivo possessivo ha 4 forme diverse in base all’oggetto posseduto

  • L’unico aggettivo che non cambia mai è loro che è invariabile, cambia solo l’articolo

  • Usiamo sempre l’articolo determinativo con gli aggettivi possessivi tranne che in alcuni casi che vedremo tra poco

Vediamo alcuni esempi:

  • I miei amici sono simpatici.

  • Il tuo ragazzo è molto carino.

  • La nostra macchina è rotta.

  • Come sono andate le vostre vacanze?

  • Le loro idee sono fantastiche!

Ma ora vediamo alcuni esempi con suo:

  • Il suo gatto si chiama Felix.

  • La sua famiglia è molto grande!

Come vedi noi non sappiamo in questi casi di chi è il gatto o la famiglia! Di lui o di lei? Questo perché abbiamo scelto suo maschile e singolare per il gatto e sua femminile e singolare per la casa. Quindi noi non possiamo sapere se è di lui o di lei e questo è uno dei motivi per cui gli aggettivi possessivi di terza persona singolare sono un po’ ambigui in italiano al contrario di her e his in inglese per esempio.


Un’altra regola molto importante che dobbiamo ricordare però riguarda l’uso dell’articolo. Generalmente usiamo l’articolo con gli aggettivi possessivi in italiano ma in un caso specifico non lo facciamo. Infatti, se abbiamo un nome singolare relativo ad un membro della famiglia, allora non dobbiamo usare l’articolo. Per esempio:

  • Mia sorella (non LA mia sorella)

  • Mio fratello (non IL mio fratello)

  • Mio padre (non IL mio padre)

  • Mia madre (non LA mia madre)

  • Mio zio (non LO mio zio)

  • Mia zia (non LA mia zia)

  • Mio cugino (non IL mio cugino)

  • Mia nipote (non LA mia nipote)

  • Mio nonno (non IL mio nonno)

  • Mia nonna (non LA mia nonna)

E così via…

Però attenzione! Se il nome del membro della famiglia è plurale, con un aggettivo, oppure modificato da un suffisso, allora l’articolo ritorna! Per esempio:

  • Le mie sorelle

  • La mia bella cugina

  • Il mio fratellino


Fantastico! Spero che questa lezione ti abbia aiutato! Se hai qualche domanda, mandami

un messaggio nella contact section del mio sito!


Un abbraccio,


Teacher Stefano

107 views

Recent Posts

See All
bottom of page