top of page
  • Writer's pictureTeacher Stefano

Sapere o conoscere?

Scegliere tra sapere, conoscere può essere un po' complicato. Ma non preoccuparti, nell'articolo di oggi capirai finalmente quale usare e perché!



Voglio ricordarti che se sei interessato/a a ricevere ogni domenica dei contenuti interessanti per studiare l’italiano puoi iscriverti alla mia newsletter!




Sapere e conoscere confondono sempre i miei studenti! Questo perché questi verbi sono apparentemente molto simili, ma vengono utilizzati in situazioni completamente diverse. Devo ammettere che a volte la loro differenza non è così evidente, ma cerchiamo di capire come funzionano!


Sapere

Questo verbo è irregolare, quindi prima di vederne gli usi, coniughiamolo insieme al presente:

Io so

Tu sai

Lui/Lei sa

Noi sappiamo

Voi sapete

Loro sanno

Questo verbo si usa per due cose:

  • Per descrivere la capacità di qualcuno di fare qualcosa

  • Sapere un fatto o esprimere la “conoscenza” di qualcosa

Vediamo alcuni esempi per ciascuna di queste categorie:

  • Io so nuotare → In questo caso, uso "sapere" perché sto parlando di un'abilità, di una capacità e soprattutto di qualcosa che ho imparato. I can swim

  • Sai suonare uno strumento? → qui di nuovo parliamo della capacità di suonare uno strumento. Can you play any instruments?

  • Sai a che ora abbiamo prenotato in pizzeria stasera? → Qui parliamo di “sapere un fatto”, l’orario della prenotazione alla pizzeria appunto! Do you know what time we made the reservation at the pizzeria tonight?

  • Sai quando è nato Dante Alighieri? Do you know when Dante Alighieri was born?

  • Sapete a che ora è andata via mia sorella? Do you know when my sister left?

  • Ho saputo che tu e Matteo vi siete lasciati. Mi dispiace molto. I learned that you and Matteo broke up. I am really sorry about it!

  • Non sapevamo che saresti venuto anche tu! Avremmo cucinato più pasta. We didn't know you would come too. We would have cooked more pasta!

Come potete vedere, usiamo il verbo sapere quando parliamo o chiediamo dei fatti. Tendiamo ad usare il verbo sapere in questi casi perché la conoscenza di questi fatti di solito non richiede uno studio precedente. La chiamiamo conoscenza passiva, perché non è necessario fare molto per sapere queste cose.


Conoscere

Questo verbo è regolare, ma coniughiamolo comunque al presente, per sicurezza!

Io conosco

Tu conosci

Lui/Lei conosce

Noi conosciamo

Voi conoscete

Loro conoscono

Il verbo conoscere si usa quando:

  • Incontriamo qualcuno per la prima volta

  • Conosciamo un luogo o una persona

  • Conosciamo qualcosa per cui abbiamo studiato

Vediamo alcuni esempi:

  • Posso conoscere i tuoi genitori? → Qui chiedo se posso conoscere i tuoi genitori (per la prima volta) perché non li ho mai incontrati prima. Questo uso di conoscere non può MAI essere confuso con sapere. Can I meet you parents?

  • Conosci Luca? → Qui ti sto chiedendo se conosci una persona, quindi si usa conoscere. Do you know Luca?

  • Conosci Roma? - Sì, molto bene perché ci abito da tre anni! → Si usa conoscere, perché si parla di conoscere un luogo. Do you know Rome? Yes, I have been living there for three years.

  • Conosci bene la grammatica italiana? → Per conoscere bene la grammatica italiana bisogna studiare. Stiamo quindi parlando di una conoscenza pratica, piuttosto che di una conoscenza passiva. In questo caso si consiglia l'uso di conoscere. Do you know well Italian grammar?

  • Mia madre conosce bene l'inglese perché ha vissuto due anni in Australia. My mother knows English very well because she lived two years in Australia.


Quindi, per concludere, l'uso di conoscere e sapere quando si parla di abilità (sapere), di persone e luoghi (conoscere) e di incontrare qualcuno per la prima volta (conoscere) è piuttosto semplice.


Quando si parla di fatti o di conoscenze la differenza tra questi due verbi è più ambigua. Devo ammettere che la questione della conoscenza passiva/pratica non funziona sempre alla perfezione. Per esempio:

  • Sai le regole del gioco?

  • Conosci le regole del gioco?

Onestamente, per me funzionano entrambi. Forse è più passivo perché hai già giocato a questo gioco e hai imparato le regole senza averle studiate, quindi sapere mi sembra adatto. Allo stesso tempo, anche conoscere sembra buono, perché forse avete letto le istruzioni. Quindi, in questo caso, usare l'uno o l'altro è praticamente lo stesso! Quindi in alcuni casi entrambi i verbi funzionano!


Tutto chiaro? Se hai altre domande, fammi sapere mandandomi un messaggio nella contact section del mio sito.


A presto,


Teacher Stefano

78 views

Recent Posts

See All

Comments


bottom of page