Let's talk about BALLS: expressions with PALLE in Italian

Oggi parliamo di alcune espressioni italiane che usano la parola "palle"! Scopriamole insieme!



Ciao a tutti e benvenuti in un nuovo articolo, un po’ diverso dal solito. Oggi vi insegnerò delle frasi molto utili in italiano da conoscere nel caso in cui qualcuno le dica a voi, ma anche da usare, se siete un po’ arrabbiati. Infatti, noi italiani adoriamo la parola palle, che si riferisce a quelle che usiamo per giocare a calcio, basket e tennis, ma anche a quelle che noi maschietti abbiamo lì... insomma hai capito! Abbiamo davvero tantissime espressioni con la parola palle quindi vediamole insieme!



Prima di iniziare non dimenticate che se volete ricevere contenuti utili per studiare l’italiano ogni domenica potete iscrivervi alla mia newsletter!



Iscriviti alla newsletter 💌



Per realizzare questo video mi sono ispirato da uno sketch comico del famosissimo professore di inglese John Peter Sloan, che purtroppo è venuto a mancare qualche anno fa. Lui insegnava l’inglese agli italiani e ha fatto questo video su questo “ciclo delle palle”. Ora cercherò di spiegarvelo in italiano, perché il suo video era in inglese e darvi anche esempi utili! Vi dirò prima tutte le espressioni e poi ve le spiego una a una.


Ottimo! Adesso vediamo queste espressioni una a una.


Stare sulle palle a qualcuno

Usiamo questa espressione per dire che non siamo molto simpatici a quelle persona, che non andiamo d’accordo e non dovremmo uscire insieme! Per esempio:

  • Mi stanno sulle palle le persone che vogliono avere sempre ragione! → I can’t stand people who always want to be right


Stare in mezzo alle palle

O stare tra le palle significa essere tra i piedi di qualcuno, non essere il benvenuto o la benvenuta. Per esempio:

  • Stefano sta sempre in mezzo alle palle/tra le palle, mi segue ovunque! Ho bisogno di un po’ di tempo da solo! Stefano is always in my way, he follows me everywhere. I need some time alone!

Ecco, Stefano non è il benvenuto. È ora che mi lasci un po’ da solo! Non può stare sempre con me! Ma, se non voglio essere gentile, posso dire a Stefano di...


Andare fuori dalle palle

Quindi togliersi da “in mezzo alle palle” e lasciarmi da solo! Quindi posso dire:

  • Vai fuori dalle palle! Get out of my way! P**s off!


Mi girano le palle

Se però mi sto arrabbiando molto quello che succede è che le palle iniziano a girare. E quando ti girano le palle vuol dire che sei arrabbiato o ti stai arrabbiando molto. Per esempio, hai detto a Stefano di non lasciare i piatti sporchi sul lavandino ma lui lo fa comunque. Allora è normale che ti girino e la palle e puoi dire:

  • Mi stai facendo girare le palle! Devi mettere i piatti nella lavastoviglie! You are making me angry! You need to put the dishes in the dishwasher!


Rompere le palle

Ma adesso abbiamo raggiunto l’apice, il punto più alto. Le palle si sono rotte. E noi siamo estremamente infastiditi. Per esempio, stai cercando di convincere Stefano che deve togliere i piatti ma lui vuole che lo faccia tu! Allora puoi dirgli:

  • Stefano, mi hai rotto le palle! Stefano, you have really annoyed me!

E una volta che le palle si rompono, abbiamo raggiunto un livello di rabbia tale che non possiamo tornare indietro. Generalmente quindi usiamo “rompere le palle” per dire infastidire, e può essere usato anche nella forma progressiva. Per esempio:

  • Stefano mi sta rompendo le palle. Mi scrive 100 messaggi al giorno! Stefano is really bothering me. He sends me 100 texts a day.



Ora vi darò alcune regole di utilizzo per queste espressioni:

  • Possono essere usate indistintamente dagli uomini e dalle donne.

  • Sono delle espressioni un po’ volgari quindi state attenti a come le usate e l’ambiente in cui vi trovare. Sono estremamente colloquiali.

  • Possono essere usate in delle litigate vere quando siamo arrabbiati ma anche ovviamente in modo scherzoso.

  • Se non vi piace usare espressioni un po’ volgari potete sostituire la parola “palle” con “scatole” e tutte le espressioni funzioneranno.

  • Se invece volete essere più volgari potete sostituire “palle” con “ca**o” e tutte le espressioni funzioneranno.


Avere le palle/con le palle


Ma c’è un’ultima espressione molto importante che è avere le palle. Questa espressione significa essere molto coraggiosi, ambiziosi e fare sempre il possibile per raggiungere i propri obiettivi. Quindi se “una persona ha le palle” o possiamo dire “è una persona con le palle” significa essere delle persone molto forti.


Possiamo usare questa espressione con gli uomini e le donne, e per gli uomini come me, avere letteralmente le palle non basta per “essere un uomo con le palle”!



Perfetto, spero che queste frasi vi siano piaciute! Se avete delle domande non esitate a contattarmi nella contact section del mio sito!


Un abbraccio,


Teacher Stefano


18 views